Benvenuti nel sito del Comune di Praia a mare

isola

 

 

Praia a Mare è un comune di 6.871 abitanti della provincia di Cosenza. In origine popoloso villaggio di contadini e di pescatori sorto sulle spiagge strette tra il corso del fiume Noce, che a nord segna il confine con la Basilicata ed il contrafforte roccioso oltre la pianura alluvionale del fiume Lao, fu inizialmente la frazione marinara del confinante comune di Aieta. Praia a Mare diviene comune amministrativamente autonomo nel 1928. Per secoli Praia ha mantenuto integri e vivi usi, costumi e tradizioni della vicina rocca natia. L'etimologia del nome è incerta, anche se ricorda i traffici di merci e di uomini che nell'antichità avvenivano sulla costa Tirrenica: deriverebbe da "Plaga Sclavorum", spiaggia degli Sclavoni o degli Schiavoni, o da "Plaga Slavorum", spiaggia degli Slavoni. La cittadina ha subito un notevole sviluppo tra gli anni sessanta e novanta grazie agli investimenti del gruppo Marzotto e della famiglia Agnelli. Oggi, Praia a Mare, che ingloba anche l'Isola di Dino, vive principalmente di turismo.

Arte, Cultura e Turismo

Isola di Dino - Isola - Piccola isola che si innalza di fronte alla località Fiuzzi. Sono presenti delle grotte marine, tra queste le più famose sono la Grotta Azzurra (per l'intenso colore azzurro dell'acqua al suo interno) e la Grotta del Leone (il nome deriva dalla presenza al suo interno di uno scoglio che assomiglia molto ad un leone sdraiato).
Museo Comunale Città di Praia a Mare - Museo - Ospita una raccolta permanente d'arte moderna e contemporanea realizzata con il contributo di numerosi artisti italiani e stranieri che hanno donato all'istituzione complessivamente oltre duecento opere.
Il Fortino - Palazzo - Al XVI secolo risale il forte difensivo del Fumarulo di Praia che i signori di Aieta fecero costruire e destinarono alla difesa del litorale costiero.
Torre di Fiuzzi - Torre - Costruita su un faraglione della scogliera di Fiuzzi alto 15 metri, su cui era già presente una torre angioina, è una delle torri più grandi della zona. Era posta a presidio della costa dalle incursioni Saracene.
Chiesa del Sacro Cuore - Chiesa
Chiesa di San Paolo Apostolo - Chiesa
Chiesa di Gesù Cristo Salvatore - Chiesa - Struttura di recente realizzazione raccoglie il culto dei residenti della località Foresta.
Rocca di Praia - Castello - Complesso fortificato risalenti al secolo XIV di costruzione Normanna.
Santuario della Madonna della Grotta - Santuario - Così chiamato perché posizionato all'interno di una grotta naturale all'interno di una collina. In esso è venerata la Madonna della Grotta la cui leggenda narra che il comandante di un bastimento turco fu costretto dall'equipaggio a riporre all'interno dell'omonima grotta una statua lignea (rubata) del XV secolo raffigurante la madonna.
Grotta delle Sardine - Grotta - Così chiamata per la copiosa presenza di sarde lì pescate un tempo con una particolare rete detta il "cianciorro" ("giangiuorro" o "giangiuorr'" in dialetto).

Ultime notizie

15/10/2014

Presentazione del progetto Vegan Friends

10/10/2014

L’Amministrazione Comunale ha attivato un nuovo servizio di informazione. Linko MyCity, un’applicazione mobile pensata per i cittadini che vogliono essere sempre sincronizzati con il proprio Comune..

 

29/09/2014

avvisi regione calabria

26/09/2014

bandi fornitura libri scolastici

RSS di Calabria - ANSA.it

Comune di Praia a Mare

Piazza Municipio 1

Partita I.V.A. 00392090783

Copyright

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.363 secondi
Powered by Asmenet Calabria