Benvenuti nel sito del Comune di Praia a mare

isola

 

 

Praia a Mare è un comune di 6.871 abitanti della provincia di Cosenza. In origine popoloso villaggio di contadini e di pescatori sorto sulle spiagge strette tra il corso del fiume Noce, che a nord segna il confine con la Basilicata ed il contrafforte roccioso oltre la pianura alluvionale del fiume Lao, fu inizialmente la frazione marinara del confinante comune di Aieta. Praia a Mare diviene comune amministrativamente autonomo nel 1928. Per secoli Praia ha mantenuto integri e vivi usi, costumi e tradizioni della vicina rocca natia. L'etimologia del nome è incerta, anche se ricorda i traffici di merci e di uomini che nell'antichità avvenivano sulla costa Tirrenica: deriverebbe da "Plaga Sclavorum", spiaggia degli Sclavoni o degli Schiavoni, o da "Plaga Slavorum", spiaggia degli Slavoni. La cittadina ha subito un notevole sviluppo tra gli anni sessanta e novanta grazie agli investimenti del gruppo Marzotto e della famiglia Agnelli. Oggi, Praia a Mare, che ingloba anche l'Isola di Dino, vive principalmente di turismo.

Arte, Cultura e Turismo

Isola di Dino - Isola - Piccola isola che si innalza di fronte alla località Fiuzzi. Sono presenti delle grotte marine, tra queste le più famose sono la Grotta Azzurra (per l'intenso colore azzurro dell'acqua al suo interno) e la Grotta del Leone (il nome deriva dalla presenza al suo interno di uno scoglio che assomiglia molto ad un leone sdraiato).
Museo Comunale Città di Praia a Mare - Museo - Ospita una raccolta permanente d'arte moderna e contemporanea realizzata con il contributo di numerosi artisti italiani e stranieri che hanno donato all'istituzione complessivamente oltre duecento opere.
Il Fortino - Palazzo - Al XVI secolo risale il forte difensivo del Fumarulo di Praia che i signori di Aieta fecero costruire e destinarono alla difesa del litorale costiero.
Torre di Fiuzzi - Torre - Costruita su un faraglione della scogliera di Fiuzzi alto 15 metri, su cui era già presente una torre angioina, è una delle torri più grandi della zona. Era posta a presidio della costa dalle incursioni Saracene.
Chiesa del Sacro Cuore - Chiesa
Chiesa di San Paolo Apostolo - Chiesa
Chiesa di Gesù Cristo Salvatore - Chiesa - Struttura di recente realizzazione raccoglie il culto dei residenti della località Foresta.
Rocca di Praia - Castello - Complesso fortificato risalenti al secolo XIV di costruzione Normanna.
Santuario della Madonna della Grotta - Santuario - Così chiamato perché posizionato all'interno di una grotta naturale all'interno di una collina. In esso è venerata la Madonna della Grotta la cui leggenda narra che il comandante di un bastimento turco fu costretto dall'equipaggio a riporre all'interno dell'omonima grotta una statua lignea (rubata) del XV secolo raffigurante la madonna.
Grotta delle Sardine - Grotta - Così chiamata per la copiosa presenza di sarde lì pescate un tempo con una particolare rete detta il "cianciorro" ("giangiuorro" o "giangiuorr'" in dialetto).

Ultime notizie

20/04/2017

Si rende noto che in data 29/03/2017 la Direzione Centrale Sostegno alla non Autosufficienza, Invalidità Civile e altre Prestazioni ha pubblicato sul sito istituzionale il Bando di concorso "LONG TERM CARE" per il ricovero ed il riconoscimento di contributi, per gli utenti aventi diritto, che necessitano di cure di lungo periodo in Residenze sanitarie assistenziali e strutture specialistiche.

 

La prestazione riconosce nella misura massima di €. 1.800,00 mensili a decorrere dal 01/07/2017 al 31/12/2017 per la durata di 18 mesi, è possibile presentare la domanda, esclusivamente per via telematica, dal 15/04/2017 alle ore 12.00 del 04/05/2017. 

 

L'utente che intende presentare domanda di assistenza presso una tipologia di struttura sanitaria sopra descritta dovrà munirsi di PIN dispositivo telefonando al numero verde 803.164 oppure recandosi presso una delle Sedi territoriali dell'Istituto.

 

In sede di presentazione di domanda, sarà cura dell'utente, dichiarare di avere presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), utile ai fini del rilascio dell'attestazione ISEE socio sanitario Residenze. Il contributo sarà riconosciuto anche al coniuge e ai familiari, parenti e affini di primo grado anche non conviventi, mentre per tutti coloro che non potranno presentare la domanda in tempo utile, potranno presentare l'istanza e concorrere all'attribuzione dei contributi non assegnati a decorrere dal 03 luglio p.v.

 

Si comunica, altresì, che gli utenti collocati in graduatoria del precedente bando "Long Term Care 2016", già beneficiari del contributo per ricovero, non dovranno presentare nuova domanda, la validità del Bando "Long Term Care 2016" è stata prorogata al 31/12/2018.

 

Si allega bando di concorso

23/03/2017

Istruzioni per la presentazione ed ammissione della candidature

In vista delle elezioni  per il rinnovo del Sindaco e dei Consigli comunali, il Ministero dell'Interno ha pubblicato il manuale di istruzioni per la presentazione ed ammissione delle candidature, edizione aggiornata 2017

 

Scarica le istruzioni

03/03/2017

Progetto Home Care Premium 2017 – Assistenza domiciliare

 

È stato pubblicato sul sito INPS il nuovo bando relativo al progetto Home Care Premium 2017.

Di seguito sono riportati i link utili da consultare ai fini della presentazione della domanda:

 

-          Bando HCP 2017 – vedi allegato;

 

Per la corretta compilazione della domanda, coloro i quali risultano già essere iscritti nella banca dati INPS, devono:

- Possedere un PIN” dispositivo utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione dall’Istituto. Il PIN è un codice univoco identificativo personale che rileva l’identità del richiedente;

- Aver presentato, al momento dell’inoltro della domanda, la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE Sociosanitario riferita al nucleo familiare di appartenenza del beneficiario ovvero al nucleo familiare di appartenenza dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni.

Per l’iscrizione in banca dati si riporta, di seguito, il modulo iscrizione in banca dati Inps – vedi allegato

Per l’inoltro della domanda, bisogna accedere alla home page del sito istituzionale www.inps.it, al seguente indirizzo:

https://www.inps.it/portale/default.aspx?iMenu=2&ServAction=elencoTipoUtente&ServID=617

 

Le domande devono essere trasmesse esclusivamente per via telematica fino alle ore 12,00 del giorno 30/03/2017.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi lo Sportello Sociale d'Informazione presente presso il Comune Capofila dell’ATO Praia/Scalea, Comune di Praia a Mare, tel. 0985/73823.

Lo Sportello Sociale d'Informazione è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 14:00 alle ore 19:00.

feedsportal.com - Questo dominio potrebbe essere in vendita!

DecoroUrbano

Cookies

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

 

Comune di Praia a Mare

Piazza Municipio 1

Partita I.V.A. 00392090783

Copyright

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.577 secondi
Powered by Asmenet Calabria